Completato il panel dei relatori dell’Online Printing Conference

Mancano dieci giorni all'Online Printing Conference, il primo convegno italiano sull'online printing. In un settore come quello della stampa che sta attraversando una fase di grande cambiamento, dettato in particolar modo dalla crisi economica, presentarsi al mercato con le armi migliori può fare la differenza. Se da un lato chi continua a lavorare come dieci anni fa deve fare i conti con margini sempre più esigui, chi invece ha scommesso sul cambiamento e sposato un modello di business diverso – e sono sempre di più coloro che lo fanno – sta crescendo, spesso in maniera esponenziale. Sostenitore di questa tesi è Bernd Zipper, uno dei principali esperti europei di online printing che sarà uno dei relatori di punta dell'Online Printing Conference.

Zipper sarà anche uno dei protagonisti della tavola rotonda internazionale, assieme a Michael Fries, CEO di Onlineprinters, e Vincenzo Cirimele, CEO di Pressup , per raccontare visioni e strategie nello scenario del web2print. Di grande interesse anche l'intervento di Ralf Schlozer di InfoTrends, che presenterà i risultati della prima ricerca di mercato web2print in Italia: trend emergenti, grado di comprensione dei modelli di business e indice di adozione delle soluzioni di online printing. 

Il convegno prosegue con una doppia sessione parallela che entra nei dettagli del web2print. Chi non ha adottato l'online printing e vuole scoprire cosa serve per farlo potrà partecipare a "Implement", una sessione che spiega tutto, dalla preventivazione alla gestione della logistica di consegna. A guidare i partecipanti saranno Silvano Bianchi e Philippe Fiol di Komori, Roberto Gambarotta di Fujifilm e Lucia Dauer di Heidelberg. Per color che invece hanno già scelto il web2print e vogliono approfondirne le possibilità c'è la sessione "Improve", dove Vincenzo Cirimele, Michael Fries e Andrea Boaretto di Personalive parleranno di User Experience, Online Customer Experience, Data-driven Marketing, Tracking degli Acquisti e Data Security.

Non può mancare un caso virtuoso: è quello di mymuesli, azienda tedesca che ha sposato l'online printing per offrire ai propri clienti una personalizzazione totale. A parlarne sarà Silvia Armiento di Longo AD, la società che ha sviluppato la piattaforma.

La giornata sarà chiusa dall'intervento di Guido Fossi, COO di Omincom Media Group, che parlerà delle nuove frontiere della comunicazione digitale.

Non perdere questa occasione, iscriviti su www.onlineprintingconference.com

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency