Doppio festeggiamento per il production printing Ricoh

Ricoh punta a sviluppare prodotti e servizi che rispondano alle esigenze sempre in evoluzione dei fornitori di servizi di stampa e li supportino nella crescita del business. La leadership di Ricoh in questo ambito è attestata dai dati InfoSource relativi alle unità vendute: Ricoh Europe si riconferma al primo posto nel mercato dei sistemi Production Printing a colori a foglio singolo dell’Europa Occidentale con una quota di mercato del 37,7% (primo semestre del 2015) grazie alla quale l’azienda guadagna 15 punti percentuali rispetto al produttore che si trova al secondo posto. Inoltre le serie Ricoh Pro C7110X e Pro C9110 sono state premiate in occasione dei Buyers Laboratory LLC (BLI) PRO Award.

Benoit Chatelard, Vice President, Production Printing di Ricoh Europe, ha commentato: “I premi BLI ricevuti dalle serie Ricoh Pro C7110X e Pro C9110, insieme ai nuovi dati di InfoSource, confermano il valore delle scelte effettuate da molte centinaia di fornitori di servizi di stampa in tutta Europa. Questi operatori hanno scelto i sistemi Ricoh per raggiungere nuovi livelli di creatività, qualità e produttività e per soddisfare meglio i clienti e incrementare il fatturato”.

I rigorosi test svolti da BLI hanno confermato le qualità distintive delle soluzioni di stampa. Da quando è iniziato questo programma di test, i sistemi Ricoh sono stati gli unici ad ottenere il riconoscimento “5 stelle” per la gestione dei supporti.

Sottolineando che Ricoh Pro C9110 – vincitore del premio Outstanding Mid- to High-Volume Colour Production Device – è il dispositivo di produzione a fogli più veloce nell'attuale offerta di Ricoh, David Sweetnam, Direttore Research e Lab Services per l'area EMEA/Asia di BLI, ha affermato che la capacità di questa soluzione di mantenere la velocità nominale di 130 ppm fino a un peso dei supporti di 400 g/m2crea un distacco senza precedenti fra questo modello e la concorrenza per cui la soluzione Ricoh può competere con dispositivi di produzione molto più costosi”.  

Grazie alla produttività eccezionale e alla capacità di gestione dei supporti, la serie Ricoh Pro C9110 pone nuovi standard di riferimento per gli altri fornitori e costituisce una proposta di grande interesse per molti stampatori commerciali e centri stampa aziendali”, aggiunge Ian Latham, Senior Analyst di BLI.

Il premio PRO Award 2016 di BLI “Outstanding Light- to Mid-Volume Colour Production Device” è andato a Ricoh Pro C7110X, come spiega David Sweetnam: “Ricoh Pro C7110X ha dimostrato prestazioni eccellenti durante tutti i test svolti da BLI. La quinta stazione colore è veramente rivoluzionaria per questa classe e distingue nettamente Pro C7110X dai dispositivi a foglio singolo analoghi, rendendo possibili una varietà di opzioni creative (come la verniciatura spot sulle copertine) che non possono essere invece realizzate con altre soluzioni di stampa quattro colori”.

Ian Latham, Senior Analyst di BLI, continua: “Senza dubbio Ricoh Pro C7110X merita ampiamente il riconoscimento 5 stelle, non soltanto per la produttività ma anche per la capacità di gestire supporti fino a 350 g/m2 in modalità fronte-retro e di mantenere la velocità massima fino a 300 g/m2. A questo si aggiungono la possibilità di stampare banner fino a 700 mm di lunghezza, la gestione personalizzata dei supporti e l’integrazione con il controller EFI”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency