Notizie dal Club delle Eccellenze della Stampa: Napoli è una cartolina

Il 9 dicembre, in pieno Centro Storico, a Napoli, è stato presentato il quinto volume di un'opera più ampia edita da Area Blu, che ha come oggetto di interesse la zona campana, realizzata in un formato cartaceo di particolare pregio.

L'assessore alla cultura Gaetano Daniele non ha mancato di sottolineare i risultati lodevoli che le raccolte precedenti hanno raggiunto, esaltando l'eccellenza del volume protagonista della serata, che raccontare la storia e i cambiamenti di Napoli tramite una collezione di cartoline e di brani narrativi ad opera di Pietro Treccagnoli, Paola Villani, Gaetano Rossi e Alfonso Prisco.

Rivolgendosi all'editore, Gerardo Di Agostino, l'assessore ne ha esaltato il coraggio, termine spesso associato a questo imprenditore partenopeo, che con giovialità e un po' di emozione ha narrato di come tutto sia nato per passione, grazie a un team di collaboratori affiatato col quale sta portando avanti un format diverso rispetto alle altre case editrici. Una nuova ricetta che soddisfa i cinque sensi e che, avendo identità cartacea, soddisfa anche la nostra psicopatologia del possesso, come ha precisato nel corso della serata Paola Villani, docente all'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.

napoli cartolina presentazione

Ma non è l’unica attività degna di nota per il co-founder e Amministratore Delegato di Grafica Metelliana, azienda campana inserita nelle eccellenze nazionali già nel 2013 attraverso il premio “La Vedovella” 2013 per la categoria “Industria grafica dell’anno”

A metà Novembre proprio Gerardo Di Agostino è stato nominato presidente del gruppo “Carta, Cartone, Cartotecnica, Grafica e Stampa” di Confindustria Salerno, carica che gli consentirà di presiedere il consiglio direttivo del gruppo merceologico per i prossimi 4 anni, entrando di diritto nella Giunta di Confindustria Salerno.

Sempre invece durante la presentazione di Napoli è una Cartolina, a conferma del lavoro di pregio di tutto il team editoriale, Gerardo Di Agostino ha annunciato orgogliosamente di aver ricevuto proprio in giornata la notifica, da Tel Aviv, del secondo posto nel concorso Scodix Design Awards 2015, indetto da Scodix tra tutti gli stampatori che utilizzano i loro macchinari, e di essere l'unica casa editrice italiana ad aver vinto. Anche qui il prodotto premiato è stato un libro edito da Area Blu – I fratelli di Arpàd (qui la motivazione per il premio).

book-cover

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency