L’eccellenza della stampa fotografica secondo Topcolor

Topcolor Dream ha presentato a Photoshow (Milano, 23-25 ottobre) il nuovo brand Fineart Topcolor, che identifica in modo più chiaro le attività di fotolaboratorio di qualità. E lo ha fatto con uno stand allestito come una vera galleria d'arte, con fotografi del calibro di Marco Glaviano, Bob Krieger e Gianni Berengo Gardin a fare da testimoni: tutte le opere mostrate erano prodotte interamente dal fotolaboratorio, dando risalto alle varie lavorazioni possibili. Fra queste spiccava Topsec, un procedimento che secondo l'azienda è destinato a rivoluzionare la stampa delle immagini fotografiche.

"Sono già moltissimi gli artisti, le gallerie e i musei – italiani e internazionali – che si rivolgono a noi per la riproduzione delle proprie opere", ha affermato Claudio Marchesi, fondatore e titolare di Topcolor Dream. "La nostra intenzione è di ampliare questo mercato sia dal punto di vista geografico, promuovendo il brand Fineart Topcolor in tutta Europa, sia per quanto riguarda i settori di competenza e il target. Il nuovo sito e-commerce ci consentirà di rendere accessibile l'eccellenza dei nostri prodotti anche i fotografi emergenti."

Il sito internet, completamente rinnovato, è alla base della strategia di promozione di Fineart Topcolor: una pagina interamente dedicata facilità l'accesso all'offerta di stampe Fine Art su diversi supporti, a Topsec e ai servizi correlati – consulenza da parte di professionisti qualificati sia per la gestione dell'immagine che per la stampa e l'allestimento. E' presente altresì un team dedicato all'assistenza per gli acquisiti, che è a completa disposizione dei clienti per qualsiasi ordine via web.

Ma il cuore del nuovo brand è il procedimento Topsec, che garantisce la preservazione dell'immagine. La fotografia, dopo essere stata stampata tramite sistemi Durst Lambda o Epson inkjet, viene incapsulata fra due supporti rigidi (dibond, plexiglass,…). Tale accoppiamento avviene tramite speciali adesivi, appositamente formulati per mantenere inalterato il fissaggio. L'immagine fotografica resta così protetta da qualsiasi agente esterno e dai raggi UV, mantenendo le sue caratteristiche cromatiche nel tempo, acquisendo consistenza e luminosità.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency