Agfa Graphics celebra 10 anni di Azura

Per celebrare il decimo anniversario di Azura, la lastra da stampa priva di agenti chimici, tra settembre 2014 e settembre 2015 Agfa Graphics ha reso omaggio agli utenti di Azura presenti in tutto il mondo. La campagna si è conclusa questo mese alla manifestazione fieristica IGAS di Tokio, in Giappone.

Un ritorno al punto di partenza, dato che il tour mondiale si era aperto un anno fa con la celebrazione dell’utilizzo delle lastre da stampa Azura per oltre un milione di m2 da parte dello stampatore giapponese Daicolo. Negli ultimi dodici mesi in primo piano sono stati posti gli utenti Azura sparsi in tutto il mondo, come ad esempio in Corea, Hong Kong, Russia, Dubai, Sud Africa, Regno Unito, Stati Uniti, Canada, Cile e Brasile. A ciascuno di loro è stata consegnata una torta celebrativa personalizzata.

Per noi i rifiuti erano un grosso inconveniente da risolvere e le lastre che utilizzavano chimica non rappresentavano affatto un vantaggio. Volevamo semplificare le attività in pre-stampa. Le lastre da stampa rappresentavano una delle difficoltà che una tipografia doveva affrontare: Azura da oltre 7 anni ci ha dato la possibilità di lavorare senza problemi”, Simon Carmody, Amministratore delegato, Spot Productions (Brisbane, Australia)

La nostra efficienza operativa è migliorata da subito e inoltre, abbiamo notevolmente ridotto il consumo di acqua ed energia, con un notevole risparmio in termini di costi”, Letícia Soares, Responsabile marketing, Editora Santuário (San Paolo, Brasile).

Presso lo stand di Agfa Graphics presente alla IGAS era esposta un’ampia gamma di campioni dei lavori stampati usando le lastre Azura, oltre a una grande infografica sulla famiglia di lastre – contenente anche le immagini di tutte le torte consegnate nel corso dell’ultimo anno.

Da quando siamo passati ad Azura TE, l’immagine è adesso visibile sulla lastra prima dell’inchiostrazione, questo permette ai nostri stampatori di abbattere i tempi di avviamento e ridurre al minimo lo spreco di carta. Azura TE ci aiuta anche a rispettare il nostro impegno per l’ambiente, fornendo al contempo una qualità superiore”, Jennifer Burlington, Customer Experience Manager, Pronto Reproductions (Mississauga, Ontario, Canada)

Introdotta per la prima volta nel 2004, la gamma Azura di Agfa Graphics è stata ampliata e innovata nel corso degli anni. Attualmente ne fanno parte le lastre da stampa Azura TS per utilizzi generici, le Azura TU per volumi elevati e le Azura TE direct-onpress. Ogni applicazione commerciale a foglio può beneficiare della qualità, della produttività e dei vantaggi ambientali forniti dalla tecnologia ThermoFuseTM.

Con Azura TU, l’utilizzo della chimica di sviluppo e rigenerazione è stato definitivamente eliminato e il consumo di acqua è stato ridotto di 640.000 litri. Oltre a ciò, la manutenzione della sviluppatrice è stata ridotta dell’87%, mentre la raccolta di rifiuti del 95%”, Dax Britton, Pre Press Manager presso DG3 (Gillingham, Regno Unito)

Facilità d’uso, stabilità e contrasto dell’immagine, uniti a risparmi in termine di costi e tempo, hanno reso Azura la famiglia di lastre senza agenti chimici più utilizzata al mondo. Agfa Graphics intende proseguire sulla via dell’innovazione: “Continueremo a investire in soluzioni di pre-stampa efficienti e potenti che aiutino i nostri clienti a ottenere una crescita redditizia”, ha affermato Joan Vermeersch, Vicepresidente dell’unità Technology, Marketing & Business Development. “L’innovazione guidata dal mercato è fondamentale: il nostro punto di partenza sono le esigenze che hanno oggi i nostri clienti hanno e che avranno in futuro.”

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency