Una primavera ricca di novità di grande formato per Hp

Quando si tratta di innovazione, Hp si fa sempre trovare in prima linea. Non a caso, anche questa primavera 2015 si annuncia ricca di novità per la multinazionale statunitense che, in occasione della kermesse International Sign Expo 2015 (Las Vegas, 9-11 aprile), ha annunciato una serie di novità destinate ad arricchire e completare le linee di stampanti di grande formato Latex e Scitex.

La prima novità riguarda la famiglia delle stampanti Hp Latex. “A soli 5 anni dalla sua introduzione sul mercato, la tecnologia Hp Latex è riuscita a definire un nuovo standard industriale: attualmente, contiamo oltre 25 mila stampanti Hp Latex installate in tutto il mondo per 350 milioni di metri quadrati stampati, mentre il numero delle pagine prodotte con questa tecnologia è in continua crescita”, ha dichiarato Xavier Garcia, VP & general manager della divisione Hp Large Format Production & Industrial Printing. “Per questo, abbiamo deciso di arricchire ulteriormente la gamma, lanciando la stampante Hp Latex 370.”

Sviluppata per garantire una gestione semplificata, sicura e più economica della produzione, la nuova soluzione di Hp non necessita della presenza continua dell’operatore e, grazie all’innovativa Hp Latex Mobile APP, consente di monitorare il flusso del lavoro in remoto, attraverso un tablet o uno smartphone. Inoltre, la nuova stampante dispone di cartucce di inchiostro più capienti (da 3 litri): la possibilità di sostituirle durante il processo di stampa – senza impattare sulla qualità e sulla velocità operativa – permette di incrementare i margini operativi e la produttività complessiva del sistema.

Anche la famiglia delle stampanti di grande formato Hp Scitex si arricchisce di nuovi modelli. Caratterizzate da un design compatto, le nuove Hp Scitex FB550 e Hp Scitex FB750 presentano un innovativo sistema per la gestione di supporti flessibili, sviluppato per consentire anche la stampa roll-to-roll, e in piccole tirature, mentre il nuovo piano di stampa garantisce che il caricamento dei materiali avvenga in modo più sicuro. Inoltre, grazie al nuovo sistema di alimentazione continua, la velocità di stampa delle new entry di Hp è incrementata del 12% nell’ambito delle applicazioni indoor. Entrambe le stampanti aiutano i print service provider ad ampliare il range delle applicazioni speciali, con inchiostro bianco ed effetti lucidi e opachi.

Hp Scitex FB750

Per il mercato dell’UV, abbiamo sviluppato la nuova Hp Scitex 11000 Industrial Press, che sostituisce la Hp Scitex 10000. Si tratta di una soluzione performante che offre una maggiore versatilità operativa, soprattutto per produzioni di grandi volumi e applicazioni in ambito di segnaletica indoor e display”, ha spiegato Garcia. La nuova tecnologia Hp Scitex Smart Coat Technology – di cui la Hp Scitex 11000 è equipaggiata – consente di produrre stampati dotati di una maggiore resistenza e durata. 

Non poteva mancare una novità sul fronte del packaging, un mercato al quale Hp continua a guardare con grande interesse. La nuova Hp Scitex 15500 Corrugated Press si rivolge al settore cartotecnico: l’innovativo sistema di gestione dei supporti di stampa consente di stampare anche su materiali non perfettamente lisci, accrescendo la versatilità della macchina. I nuovi inchiostri Hp HDR230 Scitex Inks, inoltre, ne ottimizzano le prestazioni sia sul fronte dei costi che su quello della qualità delle immagini.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency