Cimpress acquisisce la maggioranza di Exaprint

Cimpress, conosciuta fino all scorso novembre come Vistaprint, è una compagnia nata vent'anni fa in Francia e specializzatasi in prodotti stampati ad alto tasso di personalizzazione. La sua crescita globale è stata molto forte, al punto da renderla oggi uno dei leader mondiali nel settore. Meno di un anno fa Vistaprint si è espansa prepotentemente in Italia acquisendo la totalità di Pixartprinting. Oggi mette a segno un altro colpo di primo livello, siglando un accordo con il gruppo francese Exaprint secondo il quale il 70% delle azioni del secondo passano immediatamente a Cimpress al prezzo di 91 milioni di euro, mentre il restante 30% potrà essere rilevato nel 2019 a un prezzo che oscilla fra i 39 ed i 47 milioni di euro.

Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Exagroup, ai suoi collaboratori e ai clienti", ha affermato Robert Keane, presidente e chief executive officer di Cimpress. "Siamo impressionati dalla reputazione dell’azienda per l’innovazione, la creatività, la qualità e l’affidabilità e siamo ansiosi di sostenere Exagroup nel supportare le proprie partnership con i rivenditori di valore.”

Nicolas Dematté, chief executive officer di Exagroup, ha affermato: “Siamo entusiasti di unirci a Cimpress e delle opportunità che questa acquisizione fornirà ai nostri clienti e dipendenti. Condividiamo una visione comune del futuro sviluppo della nostra industria, comprendendo che le unità di scala sono un vantaggio competitivo. Essere parte di Cimpress rafforzerà la capacità di Exagroup di aiutare i nostri clienti ad avere successo aumentando la nostra gamma di prodotti e contribuendo a ridurre i costi competitivi. Abbiamo trovato un partner che fornisce presenza internazionale, solidità finanziaria e vantaggi significativi in tecnologie e operazione, ma che è fortemente impegnato a mantenere e promuovere i punti di forza Exagroup”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency