Print & copy management, Consip attiva l’accordo quadro

In data 23 dicembre 2014 Consip ha attivato l'Accordo Quadro "Print & Copy Management" della durata complessiva di 18 mesi, con scadenza a giugno 2016. L'accordo prevede un doppio livello di servizio:

  • Click & Save” (servizio principale): servizio di stampa gestita, esternalizzato e centralizzato. A fronte di un costo pagina (c.d. click) prefissato e “all inclusive”, il servizio prevede il rinnovamento del parco installato, comprendendo attività di gestione, monitoraggio, ottimizzazione dell’utilizzo e razionalizzazione dei costi, in funzione di una semplificazione sia di processo che di gestione delle attività di stampa/copia.
  • Office Fleet Management” (servizio solo opzionale): servizio di gestione centralizzata delle apparecchiature office (funzione di copia/stampa/scansione/fax) di proprietà, eterogeneo e multi-brand. Il servizio garantisce attività di reportistica e monitoraggio, assistenza, manutenzione, fornitura materiale di consumo e parti di ricambio.

I benefici che la PA punta a ottenere attraverso tale accordo sono di quattro tipi.

  • Strategico – efficacia/flessibilità nei processi di stampa; rinnovamento del parco tecnologico; esternalizzazione e centralizzazione della gestione completa.
  • Organizzativo – connessione in rete delle periferiche office; funzioni di riservatezza/sicurezza degli output di stampa; funzioni di finitura documenti avanzate; monitoraggio, reporting, profilazione personalizzata, formazione e costante revisione degli SLA.
  • Economico – controllo e razionalizzazione dei costi; ottimizzazione delle periferiche office installate; eliminazione degli sprechi e stoccaggio dei consumabili.
  • Ambientali – riduzione dei consumi energetici; creazione di ambienti di stampa eco-sostenibili; implementazione di “Green Printing Policies”; riduzione della carta e del materiale di consumo grazie ai controlli sugli output di stampa.

Seguendo quanto definito dalla legge di stabilità economica 2014 l'iniziativa seguirà le indicazioni del Piano d’Azione Nazionale di attuazione del Green Public Procurement (PAN GPP) e sarà conforme a quanto disposto dal DM 22/02/2011 “Criteri Ambientali Minimi” per l’ambito merceologico IT. La modalità di erogazione dei servizi oggetto della presente iniziativa deve osservare aspetti di eco-sostenibilità.

Il capitolato tecnico dell'Accordo e tutta la documentazione relativa è disponibile online sul sito acquistiinretepa.it

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency