Pitney Bowes lancia una soluzione per lo smistamento dei pacchi

Pitney Bowes ha stipulato una partnership OEM con terze parti per lo sviluppo di linee di smistamento pacchi personalizzate per Spedizionieri e Operatori Postali. L'accordo include soluzioni hardware sviluppate da terze parti marchiate  Pitney Bowes, che si prenderà cura dell’'implementazione software e della vendita dei prodotti e dei servizi ad essi collegati..

"Forniremo un sistema operativo completo per la gestione delle linee di smistamento, nonché servizi di acquisizione dati così da fornire ai nostri clienti un flusso di dati e la capacità di tracciare i pacchi", ha dichiarato Stefan Berndt, Pitney Bowes product and business development manager EMEA.

Stefan dice anche che i sistemi saranno completamente costruiti su misura interamente in base alle esigenze del singolo cliente e utilizzando dispositivi nuovi non presenti attualmente nel portfoloio Pitney Bowes. "Tutto è creato su misura perché la variabilità dei pacchi e incredibile, si va dai piccoli pacchetti molto famigliari con l’e-commerce a pacchi grandi come i frigoriferi. Proporremo ai Clienti una soluzione creata tenendo conto delle dimensioni e che tipo di materiali utilizzati."

Berndt ha detto che il target di Pitney Bowes per le nuove linee di smistamento pacchi sono sia i piccoli Corrieri che i grandi Operatori Postali, con particolare attenzione per i mercati emergenti, "Possiamo rispondere a qualsiasi richiesta dei clienti.  In alcuni paesi dell’Europa occidentale naturalmente esistono già impianti di questo tipo, ma nei mercati emergenti quali l'Africa e il Medio Oriente, dove sempre più persone ordinano online e i volumi di spedizione dei pacchi sono in aumento rispetto alla corrispondenza ordinaria, si rendono necessarie soluzioni nuove come queste.”

Berndt ha aggiunto che l'azienda è in trattativa con alcuni Operatori Postali Internazionali, dove ci sono "alcune opportunità reali", e la prima installazione europea di una linea di smistamento pacchi personalizzata è prevista entro quest’anno. Secondo Berndt, "È difficile fare previsioni, ma mi auguro che la nostra divisione smistamento lettere e pacchi possa quest'anno registrare una crescita di circa il 20% includendo il prevedibile calo dei volumi di corrispondenza a causa delle nuove esigenze di mercato". Inoltre, aggiunge, "Abbiamo scelto questa strada, poiché vediamo una reale domanda dal mercato e quindi vogliamo aggiungere questa soluzione alla nostra offerta attuale. L’attenzione del mercato è sempre maggiore e quindi per noi il momento è fantastico”.

La soluzione Automated Parcel Sorting Solutions è stata presentata per l’Europa al recente Post-EXPO tenutosi a Stoccolma, riscuotendo grande interesse culminato con la firma del primo ordine europeo.

PUBLIREDAZIONALE

Per maggiori informazioni:
Giacomo Ariboni, Marketing Manager
Tel: 02 95009.1
Mail: giacomo.ariboni@pb.com
Web : www.pitneybowes.it

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency