L’etichetta scade con il cibo

In futuro potrebbe essere un’intelligente etichetta in gelatina a dirci se un alimento è ancora commestibile o già scaduto. Ecco il progetto

Un’etichetta “intelligente”, in grado di deteriorarsi man mano che il prodotto alimentare è in scadenza. Ma questa volta non parliamo di sofisticate applicazioni ma molto più banalmente di gelatina.

La designer inglese Solveiga Packstaite ha creato un’etichetta gelatinosa in grado di far sapere quando un alimento scade. Al posto della solita data di scadenza che troviamo sulle confezioni, ha studiato e testato questa particolare etichetta, dalla consistenza gelatinosa, che ci indica quando il cibo è in scadenza.

Come? Semplicemente la gelatina è una proteina che si guasta allo stesso ritmo degli alimenti, motivo per cui sarebbe molto più precisa di una data di scadenza classica. Secondo la Packstaite, variando la concentrazione di alcuni elementi è possibile applicare questa gelatina a quasi tutti gli alimenti.

La stessa etichetta potrebbe essere utilizzata con scopi differenti dalla conservazione degli alimenti che sono ancora in fase di studio. La ricercatrice inglese infatti, per riuscire a diffondere questa tecnologia, è alla ricerca di sostegno da parte di partner e investitori lungimiranti.

Ecco le foto di questa curiosa applicazione nel campo del food packaging

gelatina 1
gelatina 2
gelatina 3
gelatina 4

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency