Un grande futuro per il Wide Format

Quando parliamo di Wide Format – stampanti di grande formato – parliamo di un mercato che oggi rappresenta una della aree più promettenti del digital printing. E non è difficile capirne i motivi.

Le caratteristiche tecniche dei prodotti si stanno sempre più affinando andando a minare il terreno della stampa tradizionale. Di pari passo sono migliorate prestazioni, precisione qualità dei prodotti. Oggi è possibile stampare manifesti di qualsiasi dimensione anche su richiesta (on demand) oppure stampare su supporti diversi dalla carta, come vetro, metallo, legno…

Tecnologie e applicazioni per il settore del wide format
Cerchiamo di riassumere quali sono le tecnologie utilizzate nella stampa di grande formato.
L’elettrofotografia è una della più recenti; poi c’è la stampa elettrostatica; ma la tecnologia che oggi sicuramente sta avendo una crescita impressionante è l’inkjet. Suddivisa in due varianti, termica e piezoelettrica, la stampa inkjet ha raggiunto oggi elevati livelli di qualità, a cui va aggiunto una notevole flessibilità di stampa e facilità di utilizzo.

Gli inchiostri, anche nella stampa di grande formato, hanno un loro peso determinante. La scelta del tipo di inchiostro da utilizzare – a base acqua, a solvente o UV – dipende chiaramente dal tipo di applicazione e dall’utilizzo che dovrà essere fatto del materiale stampato. Per esempio i prodotti stampati con inchiostri a base acqua non possono essere esposti all’esterno se prima non viene applicata una pellicola protettiva ( laminazione). I solventi invece causano problemi in fase di stampa, come la necessità di areare gli ambienti in fase di produzione. Gli inchiostri UV non hanno particolari controindicazioni e oltretutto offrono un prodotto di ottima qualità senza problemi di asciugatura e garantiscono una buona resistenza in esterno anche senza laminazione.

native-ADV_fascia_apertura

Agfa Graphics ha scelto la tecnologia UV-curable per garantire ai propri clienti tutti i benefici della semplicità di lavoro, la flessibilità produttiva che oggi è fondamentale, ed il rispetto dell’ambiente di lavoro. Anapurna e Jeti sono le due famiglie di stampanti che compongono l’assortimento di Agfa Graphics. Clicca qui per scoprire quale stampante è più adatta alle tue esigenze oppure contattaci direttamente per avere informazioni dettagliate senza impegno.

native-ADV_fascia_chiude_agfa

Tendenze del grande formato digitale
Quali sono le tendenze dell’industria del wide format in un momento in cui, tra tecnologie ormai consolidate in un mercato che per certi versi può dirsi maturo, emergono nuovi interessanti sviluppi?

Lo stato dell’arte del wide format si muove tra la conquista di nuove applicazioni finalizzate allo sviluppo di muovi modelli di business per i fornitori di prodotti stampati e la messa a punto di soluzioni più performanti in termini di velocità, di riduzione dei consumi e di attenzione per l’ambiente. In questo senso si moltiplicano le soluzioni che propongono canali colore aggiuntivi indipendenti che possono erogare inchiostro bianco, vernici, inchiostri metallizzati o fluo per rendere le applicazioni più accattivanti dal punto di vista estetico. D’altra parte le evoluzioni tecnologiche si muovono da tempo per sostituire gli inchiostri a solvente a favore di formulazioni più amiche dell’ambiente come nel caso del latex giunto ormai alla sua seconda generazione.

L’intero comparto Wide Format sembra avere quindi un futuro promettente. Tra i driver in grado di abilitare il futuro del printing i report più accreditati segnalano la possibilità di fruire di servizi Web, con le relative applicazioni di controllo da remoto, i servizi di complemento alla stampa, la rapidità di esecuzione a costi inferiori, ma soprattutto l’alta qualità della manifattura finale.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency