La piramide della distrazione digitale

Già da qualche anno abbiamo la cognizione che ogni 60 secondi riceviamo un quantità tale di messaggi e stimoli che il grosso di essi va perso quasi senza che ce ne accorgiamo, senza riuscire a catturare nemmeno un briciolo della nostra attenzione.

Ce ne sono però tanti che in qualche modo riescono a distrarci da ciò che stiamo facendo e a convogliare le nostre energie in un’altra direzione, anche solo per pochi secondi.

Ed esattamente come esiste un’infografica che mette in mostra il bombardamento mediatico a cui siamo sottoposti ce n’è anche una – creata da David McCandless e pubblicata originariamente su Information is Beautiful – che restituisce un quadro visivo non solo di cosa ci distrae, ma anche del grado di distrazione che può generare. Ve la proponiamo qua di seguito. Cliccate sull’immagine per ingrandirla.

infografica_distrazione_small

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency