Konica Minolta stringe un’alleanza strategica con MGI

Konica Minolta e MGI Digital Graphic Technology hanno raggiunto un accordo in base al quale Konica diventerà socio di minoranza di MGI, acquisendone il 10% delle quote per un valore complessivo di 13.7 milioni di euro.

L’investimento è parte di una visione comune a lungo termine, che mira a rafforzare la presenza nel mercato della stampa digitale professionale. La partnership rappresenta un punto di svolta in una collaborazione ormai decennale e va a semplificare le operazioni coordinate di sviluppo e vendita di prodotti già esistenti o futuri.

Grazie a questo accordo MGI potrò raggiungere obbiettivi più elevati a livello globale, sostenuta dal posizionamento di Konica Minolta; dal canto suo quest’ultima guadagna un partner esperto nel mondo della stampa digitale, con grande capacità di innovare; e entrambe le società collaboreranno per accrescere le proprie quote di mercato, puntando tra l’altro sulla nuova serie Meteor.

L’alleanza non avrà effetti sull’indipendenza di MGI, che continuerà ad avere pieno potere decisionale nella definizione delle scelte strategiche da compiere per rimanere competitiva nel mercato.

Edmond Abergel, ceo e chairman di MGI, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti che Konica Minolta riconosca quel che abbiamo raggiunto e la nostra capacità di innovare. Questa alleanza è la base per lo sviluppo delle soluzioni di stampa digitale di domani, per le Arti Grafiche e per le stampe elettroniche 3D“.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency