Tornano gli Hunkeler Innovationdays con un’edizione più ricca che mai

Dopo il grande successo del 2011, evidenziato dagli oltre 5.000 visitatori, gli Hunkeler Innovationdays si rilanciano ulteriormente per l’edizione 2013. I 7.000 metri quadri di Messeplatz Lucerne ospiteranno, dall’11 al 15 febbraio 2013, gli 80 espositori (pari al 33% in più rispetto a due anni fa) che saranno il cuore pulsante della decima edizione di un evento diventato ormai imprescindibile.

I visitatori avranno la possibilità di conoscere l’offerta del mercato della stampa digitale in ambito di sistemi di pre e post stampa, di finishing, software, consumabili e materiali. E potranno toccare con mano le applicazioni reali, le innovazioni pratiche, la profondità di questa offerta. Saranno di scena soluzioni totalmente integrate, per ogni segmento di mercato, per mostrare ogni aspetto del workflow e per evidenziare tutte le nuove possibilità aperte dai progressi tecnologici.

Fra i tanti espositori saranno presenti:

  • Mitsubishi Paper Mills, che presenterà le serie di carte patinate opache Dl e Md, nonché la versione 130 gsm della serie semilucida Ds;
  • Mondi, che esporrà la sua intera gamma per la stampa digitale, con un focus specifico sui prodotti specifici per la stampa inkjet ad alta velocità, in particolare con le serie DNS® high-speed inkjet CF e DNS® enhanced color inkjet;
  • Böwe Systec, di cui sarà possibile osservare il sistema di imbustamento Fusion Cross, fiore all’occhiello dell’azienda, alle prese con la realtà produttiva quotidiana anche ad alte velocità (fino a 22.000 buste all’ora nei formati B5/6×9 o fino a 16.000 buste all’ora per i formati C4). I visitatori potranno altresì vedere all’opera una serie di nuovi prodotti software fra cui la piattaforma di navigazione Orbiter, il Böwe Cockpit e Böwe One Apps per la gestione delle moderne mailroom;
  • Müller Martini, che metterà in linea la nuova cucitrice a sella Presto II Digital, sistema modulare ad alta flessibilità utilizzabile sia con prodotti stampati in digitale che con prodotti stampati in offset o realizzati in modo ibrido;
  • Pitney Bowes, che metterà nuovamente alla prova Mailstream Wrapper, il sistema di imbustamento ad alta velocità facilmente integrabile in line di produzione già esistenti;
  • Hunkeler, che ha scelto il proprio palcoscenico per svelare la nuova generazione di sistemi finishing ad alte performance;
  • Xerox, che esporrà la sua offerta di soluzioni per la stampa digitale e che organizzerà focus su come sfruttare al meglio le risorse per ottenere di più risparmiando;
  • Ricoh, alla sua prima partecipazione, che abbinerà le soluzioni inkjet Infoprint ai sistemi toner e ai software Ricoh.

Durante i cinque giorni dell’evento si terranno diversi momenti di convegno di approfondimento:

  • Martedì 12 febbraio 2013 si svolgerà l’EBDA / PODi Seminar, interamente dedicato al tema del cloud computing e al suo impatto sui flussi di lavoro e sulle architetture produttive della comunicazione grafica.
  • Mercoledì 13 febbraio 2013 sarà la volta dell’INTERQUEST Digital Book Printing Forum, seminario incentrato sullo stato del mercato del digital book printing e sulla ricerca condotta da Interquest in questo settore.
  • Giovedì 14 febbraio 2013 si terrà – come già nell’edizione precedente – DOXNET-on-Site, evento dedicato agli ultimi trend del Document Production.

http://innovationdays.hunkeler.ch/id2013_home.html

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency