Canon amplia la gamma i-Sensys e lancia un’app mobile printing

Canon ha annunciato sei nuovi modelli di stampanti laser i-Sensys e l’app Canon Mobile Printing per iPad o iPhone

i-Sensys LBP6780x, LBP7780Cx, LBP7100Cn, LBP7110Cw, LBP6310dn e LBP7210Cdn sono i nuovi modelli proposti da Canon che entrano a far parte della gamma di stampanti laser i-Sensys. Inoltre, Canon presenta la nuova app Canon Mobile Printing per iPad o iPhone dedicata alla gamma i-Sensys per ottenere facilmente stampe di documenti, compresi file PDF, pagine web e immagini da iPhone e iPad.

Ampliata la gamma di stampanti laser intelligenti
Canon ha esteso la propria gamma di stampanti laser intelligenti i-Sensys “LBP Advance” con i modelli LBP6780x e LBP7780Cx che forniscono ai gruppi di lavoro prestazioni aggiuntive, affidabilità e sicurezza. I nuovi dispositivi di punta offrono alta velocità di stampa e ampliano la gamma Canon i-Sensys con tecnologia MEAP incorporata. LBP6780x è una stampante monocromatica che stampa fino a 40 ppm, mentre i-Sensys LBP7780Cx è una laser a colori che stampa 32 ppm sia a colori che in bianco e nero. Entrambe hanno un display LCD a 5 linee per una maggiore facilità d’uso e possibilità di selezione dei lavori di stampa attraverso la piattaforma uniFLOW Canon.

Perfetta integrazione ed efficace gestione dei dispositivi
Le nuove stampanti i-Sensys permettono una facile integrazione con l’ampio portfolio office di Canon, tra cui la gamma imageRunner Advance. Con la funzione MEAP incorporata è possibile accedere alla piattaforma uniFLOW di Canon, offrendo funzionalità “enterprise” con un ingombro ridotto.

I due nuovi modelli supportano i più recenti standard di rete e di sicurezza, come ad esempio Gigabit Ethernet, IP Sec e IEEE802.1x.

Grazie alle soluzioni di gestione Canon, gli intervalli di manutenzione dei modelli LBP6780x e LBP7780Cx sono più distanziati. eMaintenance consente ai service provider di gestire da remoto le scorte e la sostituzione dei consumabili in modo più efficiente, eseguire le letture dei contatori e migliorare la possibilità di intervento con diagnostica remota.  iW MC offre aggiornamenti dei firmware e delle configurazioni  per tutte le macchine in azienda.

Design salvaspazio
Canon ha introdotto, in tutta la nuova serie, un design salvaspazio ideale per integrarsi in qualsiasi ambiente di lavoro e non fanno eccezione i-Sensys LBP6310dn e LBP7210Cdn, stampanti laser destinate alle piccole e medie imprese.  Entrambi i modelli stampano in fronte-retro, in particolare LBP6310dn offre una velocità di 33 ppm per le stampe in bianco e nero, mentre LBP7210Cdn produce stampe a colori e in bianco e nero a 20 ppm.  I nuovi dispositivi sono inoltre dotati di serie di interfaccia di rete che li rende condivisibili per una maggiore produttività.

Maggiore velocità e connettività
Le nuove stampanti a colori i-Sensys LBP7100Cne LBP7110Cw, che sostituiscono Canon LBP5050 e LBP5050n, producono stampe chiare e nitide con una risoluzione di 1.200×1.200 dpi a una velocità di 14 ppm, adatte quindi a SoHo o piccole imprese che hanno necessità di stampare documenti di alta qualità a colori. Entrambe le stampanti sono facili da gestire grazie alla funzione Canon Remote User Interface, che permette di controllarle in remoto attraverso la rete.
Inoltre, LBP7110Cw può anche essere collegata a una rete Wi-Fi e condivisa da un gruppo di utenti.

Tutte le nuove stampanti i-Sensys sono dotate di tecnologia Canon Quick First-Print che riduce i tempi di attesa per la prima stampa e allo stesso tempo contribuisce a risparmiare energia con valori di TEC tra i più bassi della categoria Energy Star.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency