Canon lancia la Next Generation della serie imageRunner Advance

Costruita sul successo dell’attuale piattaforma imageRunner Advance – di cui sono state vendute, dal suo lancio avvenuto nel 2009, circa 250mila unità, nell’area Emea, – la Next Generation imageRunner Advance di Canon (20 modelli in totale) offre ai clienti una gamma unica di funzionalità, migliori prestazioni, personalizzazione, connettività mobile e cloud, controllo dei costi, sicurezza negli accessi e bassi consumi energetici: il tutto in configurazione standard.

Funzionalità importanti fino ad ora disponibili come opzionali, come la cancellazione sicura dell’hard disk o la scansione di file con OCR, oggi sono fornite come standard aggiungendo così ai dispositivi un notevole valore. Inoltre, la soluzione integrata Canon– Universal Login Manager – offre agli utenti un elevato livello di personalizzazione, monitoraggio sull’utilizzo dei dispositivi e controllo degli accessi.

Le aziende subiscono pressioni sempre maggiori che richiedono loro di essere più agili e produttive, riducendo al contempo i costi operativi”, afferma Stefano Gelmetti, Oip Solution Marketing Manager di Canon Italia. “La nuova generazione di multifunzione imageRunner Advance affronta direttamente queste sfide, offrendo nuovi standard di operatività grazie all’incremento delle possibilità di personalizzazione, di controllo delle utenze e di connettività sia cloud sia attraverso dispositivi mobili.
I punti di forza della nuova piattaforma Canon consistono nella capacità di offrire una soluzione di imaging completa, adatta ad aziende di ogni dimensione. Le piccole aziende possono trarre beneficio dal livello di potenzialità “enterprise” come un maggior grado di sicurezza, un efficiente controllo dei costi e potenti strumenti di creazione dei documenti, mentre le grandi aziende possono avvalersi di soluzioni scalabili con sofisticati sistemi di sicurezza, d’integrazione e di gestione del parco macchine.”

Controllo dinamico ed efficienza di utilizzo
Tutti i nuovi dispositivi della famiglia imageRunner Advance offrono un’ampia gamma di soluzioni configurabili che possono essere personalizzate per soddisfare le esigenze specifiche del cliente.

La nuova soluzione Universal Login Manager di cui è dotata la piattaforma offre un’efficace funzionalità di autenticazione dell’utente attraverso badge aziendali o semplici login ad icona. Le aziende possono gestire la sicurezza e i costi monitorando gli accessi di ogni singolo utente. Questo, consente, attraverso la possibilità di personalizzazione del dispositivo, di automatizzare le funzioni usate più frequentemente per incrementare la produttività. Le aziende di grandi dimensioni e gli ambienti più esigenti possono accedere a diversi livelli di controllo e a servizi di gestione e prevenzione della perdita dei dati offerti dalla soluzione Canon uniFLOW.

Accesso da dispositivi mobili e connettività Cloud
La nuova gamma imageRunner Advance offre una serie di soluzioni integrate con i flussi di lavoro basati sul cloud e sull’accesso da dispositivi mobili, la cui richiesta è sempre più in crescita. Secondo IDC, il 52% delle persone che utilizza lo smartphone per lavorare afferma di non essere in grado di stampare dal proprio dispositivo mobile ma che vorrebbe poterlo fare. È previsto che il numero dei professionisti che saranno dotati di dispositivi mobili entro il 2015 sarà il 37,2% dell’intera forza lavoro

La piattaforma imageRunner Advance è dotata di una gamma di semplici soluzioni “server-less” ideali per soddisfare le esigenze delle piccole aziende. In aggiunta all’applicazione Canon Mobile Printing, la soluzione Canon “mobile PRINT & SCAN” offre la funzione scansione e stampa da dispositivi smartphone o tablet. Canon è inoltre certificata come Google Cloud Print–Ready grazie ad una nuova applicazione software per imageRunner Advance, che consente di stampare da una serie di dispositivi con accesso ad internet. A questo si aggiunge la funzionalità Canon Cloud Connect che abilita gli utenti alla stampa e alla scansione direttamente da Google Drive utilizzando un multifunzione della serie imageRunner Advance.

Stampa e realizzazione di documenti per l’ufficio
Un nuovo strumento di publishing consente di realizzare internamente documenti dall’aspetto e dalla finitura professionale. Lo strumento Canon iW Desktop Quick Printing Tool, offre un accesso rapido all’anteprima di documenti, ai template per la finitura e crea file PDF. Per chi necessita di funzionalità più avanzate Canon iW Desktop offre un comando “drag and drop” che associa e crea documenti dall’aspetto e dalle finiture professionali in meno di 5 minuti.

Efficienza nei servizi e nella gestione del parco macchine
La nuova gamma imageRunner Advance di Canon offre una sempre maggiore integrazione con i servizi di gestione dei dispositivi e delle flotte aziendali con le soluzioni eMaintenance e iW MC. I nuovi strumenti di eMaintenance consentono ai fornitori di servizi di assistenza di gestire da remoto il dispositivo, e rifornire i materiali di consumo con maggiore efficienza, monitorare i consumi, e migliorare la possibilità di intervenire tempestivamente attraverso la diagnosi da remoto. iW MC offre l’aggiornamento delle applicazioni e del firmware per un ampio parco macchine.

La vasta gamma Canon imageRunner Advance
L’intera gamma di nuovi dispositivi offre velocità di stampa a colori fino a 70 pagine al minuto e fino a 105 pagine al minuto per la stampa in bianco e nero.

Tutti i dispositivi della nuova generazione di imageRunner Advance consumano meno di 1 watt in sleep mode, sono certificati Energy Star e vantano consumi energetici tra i più bassi del mercato. Inoltre la nuova generazione di imageRunner Advance di Canon è ancora più rispettosa dell’ambiente facendo largo uso di plastica riciclata, bio-blastica, cavi senza PVC.

Le nuove serie imageRunner Advance C5200, 6200 e 8200 saranno disponibili a partire da ottobre 2012. I dispositivi delle serie C2200, C7200 e C9200 saranno disponibili a novembre 2012.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency