Anticipare i bisogni dei clienti grazie ai Social Media

Per rispondere meglio alle esigenze dei clienti e del mercato, Ricoh Italia valorizza la propria presenza su Facebook e Twitter creando uno spazio di confronto e di incontro virtuale.

I Social Media rappresentano un importante canale di ascolto e interazione, consentendo di aprire un dialogo diretto con i clienti e creando comunità virtuali che stimolino conversazioni su tematiche di comune interesse. Convinta del fatto che i Social Media siano uno strumento per dare valore alle idee provenienti dal mercato, Ricoh Italia ha rafforzato la propria presenza su questi canali e in particolare su Facebook e Twitter. Tra i contenuti resi disponibili vi sono alcune ricerche condotte da IDC-Ricoh sulla gestione documentale nelle aziende e una ricerca condotta dall’Economist Intelligence Unit sugli impatti che le tecnologie avranno sulle aziende da oggi al 2020.

Oltre ad ospitare video e informazioni su ricerche di mercato e novità riguardanti Ricoh, questi Network diventano uno spazio di confronto su tematiche quali i Big Data, la gestione delle informazioni e dei processi di business, le innovazioni IT che consentono alle aziende di aumentare profitti e produttività.

Luca Tomelleri, Communication Manager di Ricoh Italia, commenta: “Da una ricerca condotta dall’Economist Intelligence Unit è emerso come entro il 2020 i clienti diventeranno la principale fonte di ispirazione per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi. La presenza di Ricoh sui Social Media vuole proprio capitalizzare le idee e i suggerimenti che provengono dal mercato per creare servizi e soluzioni sempre in linea con le esigenze delle aziende. Con l’obiettivo di aiutare i clienti nella trasformazione e a mantenersi al passo con l’evoluzione tecnologica, Ricoh vuole trarre spunto da ciò che chiamiamo l’immaginazione collettiva, valorizzando con i Social Media i pensieri e le opinioni dei singoli per stimolare un cambiamento ampio che si estenda alla business community”.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency