Xerox lancia nuovi sistemi di stampa di produzione leggera

Xerox ha presentato una nuova serie di dispositivi di produzione leggera, in particolare le stampanti copiatrici Xerox D95/D110/D125 e la stampante D110/D125, in grado di garantire efficienza e rapidità ed assicurare un’elevata qualità delle immagini in bianco e nero.

Questi dispositivi, pensati per rispondere alle esigenze degli ambienti di stampa altamente produttivi, semplificano la realizzazione di materiali quali dispense, guide per studenti, kit per corsi di studio e copie rilegate. Il software di archiviazione e autenticazione contribuisce ad incrementare la produttività, consentendo a chi opera nei servizi legali, nelle assicurazioni e nella sanità di catalogare elettronicamente i documenti e garantirne l’autenticità applicando delle convalide numeriche. Nei settori print-for-pay, stampa commerciale e franchising, questi sistemi garantiscono un risparmio in termini di tempi di lavoro, aumentano il volume dei lavori prodotti e consentono così di incrementare le opportunità di business, offrendo un maggior numero di applicazioni e servizi per la produzione di newsletter, cataloghi personalizzati e libri on-demand.

I nuovi modelli sono disponibili in diverse velocità di stampa: 95, 100, 110 e 125 pagine al minuto (ppm). I dispositivi D110/D125 sono invece disponibili nelle velocità 110 e 125 ppm, ideali per ambienti di stampa transazionale. Tra i benefici chiave di cui potranno beneficiare i clienti:

Facilità e velocità

  • Le stampanti copiatrici Xerox dispongono di uno scanner a colori standard single-pass integrato, una risoluzione di stampa di 2400 x 2400 dpi e la capacità di stampare e salvare su dispositivo USB.
  • Lo scanner integrato gestisce fino a 200 immagini al minuto e lavori complessi ad alto volume, grazie ad un alimentatore di documenti automatico da 250 pagine.

Strumenti avanzati per la gestione del flusso di lavoro

  • Le stampanti copiatrici dispongono di un controller integrato per gestire il flusso di lavoro tramite un touch screen intuitivo. La presenza di un server opzionale Xerox FreeFlow Print Server incrementa inoltre la flessibilità.
  • La tecnologia Xerox EIP (Extensible Interface Platform) permette agli utenti di semplificare i processi operativi direttamente tramite l’interfaccia touch-screen del dispositivo.

Opzioni di finitura

  • Le stampanti copiatrici offrono un ampio ventaglio di opzioni di finitura per la produzione di materiali professionali, dalla realizzazione di booklet fino alle funzioni di pinzatura, foratura e piegatura. Xerox Tape Binder, GBC e-binder 200 e Plockmatic Pro30 Booklet Maker consentono di produrre booklet rilegati a nastro, rilegati a spirale e rifilati al vivo.

Lo scanner più veloce e l’interfaccia grafica semplificata, in particolare, contribuiranno a favorire l’uso di questi sistemi nell’ambito della produzione leggera. La semplicità d’utilizzo e la produttività sostenibile in questo ambito sono due fattori di primaria importanza, che rendono le soluzioni Xerox ideali per incrementare le opportunità di business dei clienti e supportarli nell’ottimizzare l’efficacia dei loro documenti“, ha spiegato Jim Hamilton, Group Director di InfoTrends.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency