A drupa la stampa digitale di Hp si declina in dieci novità

HP ha presentato 10 sistemi per la stampa digitale che offrono ai fornitori di servizi di stampa (Psp) maggiore versatilità, produttività e qualità, inclusa la prima macchina da stampa HP Indigo da 75cm (29 pollici) e le macchine da stampa a bobina HP Inkjet a velocità più elevata. 

La maggiore versatilità e le migliori prestazioni del nuovo portfolio consentono ai fornitori di servizi di stampa di estendere i vantaggi del digitale ai mercati della stampa analogica tradizionali e di realizzare materiali personalizzati a maggior valore aggiunto per i propri clienti. I 10 nuovi sistemi comprendono:

  • Tre macchine da stampa HP Indigo di ultima generazione da 75cm (29 pollici) in grado di realizzare pressoché qualunque lavoro di stampa commerciale e una gamma molto più ampia di applicazioni per imballaggi.
  • Tre modelli aggiornati dell’attuale portfolio HP Indigo con velocità più elevate nella modalità di produzione ottimizzata (EPM).
  • Tre modelli HP Inkjet Web Press a velocità più elevate con tecnologia avanzata per inchiostro e testine di stampa.
  • Una nuova soluzione di imprinting HP ad alta velocità per aggiungere contenuti in monocromia o a colori ai materiali offset prestampati.

Le nuove offerte comprendono inoltre:

  • Un kit per inchiostro bianco, un dispositivo di caricamento automatico e la soluzione di monitoraggio HP SmartStream Production Analyzer per le macchine da stampa industriali HP Scitex.
  • Una gamma di nuove soluzioni HP SmartStream per il flusso di lavoro e il finissaggio, sistemi informatici di gestione (MIS) HP Hiflex, soluzioni web-to-print e una struttura di assistenza ampliata.
  • Nuovi supporti per i sistemi di stampa a bobina HP Inkjet, tra cui la prima carta lucida patinata con tecnologia ColorPRO di Appleton Coated.
  • Nuovi accordi preferenziali di HP Indigo con Sappi, Avery Dennison, Mitsubishi e ArjoWiggins Graphics. 

HP presenterà le nuove soluzioni dal 3 al 16 maggio al drupa 2012 che si terrà a Düsseldorf, Germania, dove sarà il principale espositore di soluzioni per la stampa digitale e occuperà il secondo stand della fiera per dimensioni.

Al drupa 2008 HP presentò una rivoluzionaria macchina da stampa a colori con supporto a bobina, una nuova serie di macchine da stampa HP Indigo e i primi inchiostri al lattice del settore utilizzati dalle stampanti per grandi formati. Il grande successo sul mercato di tali soluzioni ha contribuito al processo di trasformazione della grafica e alla forte crescita della produzione digitale di qualità.

Attualmente HP ha installato in tutto il mondo più di 60 macchine da stampa a bobina HP Inkjet, oltre 6.000 macchine HP Indigo e più di 10.000 sistemi basati su inchiostri al lattice HP. HP ha inoltre investito più di 1 miliardo di USD in attività di ricerca e sviluppo dedicate alle nuove soluzioni per la grafica.

Grazie alla straordinaria portata e al significato degli annunci di oggi, possiamo tranquillamente affermare che stiamo contribuendo alla trasformazione inarrestabile del settore, dalla stampa analogica alla stampa digitale“, ha dichiarato Christopher Morgan, vicepresidente senior di Graphics Solutions Business, HP. “Le nostre soluzioni digitali innovative vanno dritto al cuore del mercato della stampa e sono in grado di rispondere alle esigenze più impegnative di marchi, editori e fornitori di servizi di stampa di livello mondiale.”

Un nuovo più grande formato per le macchine da stampa HP Indigo
I tre nuovi modelli HP Indigo di formato più ampio consentono ai fornitori di servizi di stampa di dedicarsi ad applicazioni prima non gestibili con la stampa digitale, nonché di condurre la propria attività in modo più produttivo ed economico, a tutto vantaggio della redditività.

  • La macchina da stampa digitale HP Indigo 10000 è una macchina a foglio da 29 pollici/75 cm in grado di stampare fino a 3.450 fogli a colori all’ora e fino a 4.600 fogli all’ora in modalità di produzione ottimizzata (EPM). Alla qualità di stampa con qualità offset di HP Indigo unisce stampa e duplex fino a sette colori e flessibilità nella gamma di supporti utilizzabili.
  • La macchina da stampa digitale HP Indigo 20000 è una macchina ad alimentazione continua progettata per imballaggi flessibili, in grado di offrire qualità di fotoincisione su pellicole sottili appena 10 micron con una struttura di 29 x 43 pollici/73,6 x 110 cm e unità ILP, per una flessibilità imbattibile nella gamma di supporti utilizzabili.
  • La macchina da stampa digitale HP Indigo 30000 è una macchina a foglio ideata per la produzione di cartoni pieghevoli, in grado di gestire supporti con spessore fino a 24 punti/600 micron e unità ILP.

La macchina da stampa digitale a foglio più veloce del settore
La macchina da stampa digitale HP Indigo 7600, fiore all’occhiello della nuova serie, raggiunge la velocità massima di 160 pagine al minuto (p/m) in modalità EPM, un aumento del 33% rispetto alle velocità massime precedenti, che la rendono la macchina da stampa digitale a doppia pagina alimentata a foglio più veloce sul mercato.

Tra le altre innovazioni principali ricordiamo il rilevamento automatico dei difetti di stampa in tempo reale, gli effetti speciali on-press per applicazioni di qualità come stampa a rilievo ed effetti operati che simulano la goffratura, e inchiostro nero chiaro per immagini fotografiche in monocromia di migliore qualità.

La altre nuove macchine da stampa commerciali HP Indigo comprendono:

  • Il modello HP Indigo 5600, una versione migliorata della macchina HP Indigo 5500 con velocità massima ancora più elevata, in grado di raggiungere 90 pagine al minuto (p/m) in modalità EPM, modalità one-shot per la stampa su supporti sintetici e una gamma più vasta di applicazioni per ottenere fatturati maggiori con costo totale più basso.
  • Il modello HP Indigo W7250, con velocità del 33% più elevate, fino a 320 pagine al minuto (p/m) in modalità EPM e 960 p/m in monocromia.

La macchina da stampa HP Indigo 7600, in beta testing in sei siti in tutto il mondo, sarà in vendita al drupa. La macchina da stampa HP Indigo 5600 è immediatamente disponibile e la HP Indigo W7250 sarà disponibile al drupa. Al fine di salvaguardare gli investimenti dei clienti, le nuove funzionalità saranno in gran parte disponibili come aggiornamenti dei modelli HP Indigo esistenti.

Soluzioni per il flusso di lavoro e il finissaggio e soluzioni MIS
Le nuove soluzioni per l’automazione della finitura in-line e near-line includono attrezzature di finissaggio dedicate per la macchina HP Indigo 10000 dei partner Horizon e MBO.

Le nuove soluzioni per il flusso di lavoro comprendono HP SmartStream Production Center per la gestione di grossi volumi di lavoro mediante processi produttivi completi, oltre alle versioni aggiornate di HP SmartStream Production Pro DFE e HP SmartStream Director.

Ampliando la propria offerta di oltre 3.000 tipi di supporti certificati per le macchine da stampa HP Indigo, HP ha siglato quattro nuovi accordi preferenziali che coinvolgono HP Indigo e Sappi, Avery Dennison, Mitsubishi e ArjoWiggins Graphics, estendendo le possibilità di scelta dei clienti e consentendo di creare applicazioni differenziate.  

Attualmente HP offre anche le soluzioni software basate su cloud HP Hiflex, tra cui le soluzioni MIS e web-to-print, in seguito alla recente acquisizione di Hiflex. Con le soluzioni HP Hiflex è possibile gestire la maggior parte delle aree applicative, incluse stampa commerciale, cartellonistica e segnaletica, publishing e direct mailing.

Nuovi modelli HP Inkjet Web Press
I nuovi sistemi HP T410 e T360 Inkjet Web Press ad alta velocità offrono maggiori velocità di stampa che raggiungono i 244 metri al minuto in monocromia, fino al 25% più veloci rispetto ai modelli precedenti, garantendo comunque velocità di stampa in policromia fino a 182 metri al minuto. Per ottenere un tale miglioramento delle prestazioni, le macchine da stampa sfruttano la nuova tecnologia avanzata delle testine di stampa a getto d’inchiostro e la nanotecnologia degli inchiostri a pigmenti in grado di supportare velocità più elevate senza compromettere la qualità dell’immagine.

La macchina da stampa HP T230 Inkjet include le nuove testine di stampa e gli inchiostri innovativi, aumentando in tal modo la velocità di stampa fino a 122 metri al minuto in monocromia e a colori, con piena densità del colore per la massima qualità.

Grazie a questa evoluzione, i fornitori di servizi di stampa potranno attirare nuovi mercati e aumentare la redditività per applicazioni a elevati volumi quali editoria, direct marketing e mailing transpromozionale, in cui la gamma di soluzioni HP Inkjet Web Press hanno già impresso una svolta promuovendo il passaggio alla stampa digitale. Le macchine da stampa a bobina HP Inkjet hanno prodotto un totale complessivo di oltre 10 miliardi di pagine da quando il sistema è stato installato per la prima volta nel 2009.

I modelli HP T360 e HP T410 saranno disponibili a partire da quest’autunno come nuovi sistemi o come aggiornamenti di HP T350 e HP T400, rispettivamente. La macchina da stampa HP T230, disponibile a partire dalla fine del 2012, sarà inoltre offerta come aggiornamento della macchina da stampa HP T200.

I partner hanno anche presentato i nuovi supporti per i modelli HP Inkjet Web Press, ad esempio i supporti lucidi Utopia Inkjet di Appleton Coated per direct mailing e applicazioni editoriali. Le carte ColorPRO comprendono attualmente anche le carte patinate per stampa inkjet di Sappi e Appleton Coated, studiate per offrire una migliore qualità di stampa con la macchina da stampa a bobina HP Inkjet.

A complemento della gamma di soluzioni di finitura HP, Muller Martini presenterà al drupa un nuovo sistema per la produzione di libri digitali in linea da 42 pollici (1,066mm) SigmaLine, caratterizzato da una maggiore velocità operativa per adattarsi alla velocità più elevata dei nuovi modelli di macchine da stampa a bobina HP Inkjet.

I partner hanno inoltre presentato nuove soluzioni di finitura, tra le quali spiccano il primo verniciatore UV e a base d’acqua per la serie T300 di Epic Products International, il DocuVision 8600 Web Inspection System di Videk, Inc. e il sistema di perforazione dinamico Chameleon DP 42 di EMT International.  Tra le altre soluzioni in linea da 42 pollici (1,066mm) figurano uno splicer a velocità zero e un avvolgitore a torretta di MEGTEC Systems, Inc., oltre a RFDi Web Moisturizer di WEKO.

Soluzioni HP Print Module
Le soluzioni HP Print Module offrono un sistema modulare economico per l’aggiunta di immagini a colori, grafica e dati variabili a documenti prestampati per una comunicazione più efficace.

Disponibili a colori e in monocromia, le soluzioni HP Print Module sono in grado di stampare fino a 244 metri al minuto e includono soluzioni complete per il flusso di lavoro, consentendo una facile integrazione con le apparecchiature esistenti. Stampando contenuti personalizzati o variabili su direct mailing o documenti transazionali come gli estratti conto delle carte di credito, i clienti possono aumentare i tassi di risposta per le campagne di marketing. Grazie alla nuova funzione di cucitura, è possibile ampliare l’area di stampa per ulteriore flessibilità e scalabilità.

Nuove opzioni per le macchine da stampa per grandi formati HP Scitex
Tra le opzioni disponibili per migliorare la versatilità e la produttività delle macchine da stampa per grandi formati HP Scitex, il kit dell’inchiostro bianco e un dispositivo di caricamento automatico per le macchine da stampa industriali FB7600 e HP Scitex FB7500, oltre alla nuova versione di HP SmartStream Production Analyzer per il monitoraggio automatico dei diversi modelli. 

Il kit per inchiostro bianco HP Scitex FB7500/FB7600 e il dispositivo di caricamento automatico Hostert ampliano le soluzioni HP per le stampanti a letto piano a volumi particolarmente elevati, grazie all’opzione che consente di aggiungere inchiostri bianchi ad alta opacità o operazioni di impilatura. HP SmartStream Production Analyzer è l’unico software di monitoraggio completo delle operazioni e dell’analisi dei dati disponibile per i fornitori di servizi di stampa per grandi formati.

Ampliamento della struttura di assistenza per i fornitori di servizi di stampa
HP ha esteso la struttura dedicata all’assistenza dei fornitori di servizi di stampa, offrendo una vasta gamma di programmi per l’assistenza e il supporto per soddisfare le esigenze mission-critical e aiutare i fornitori di servizi di stampa a lavorare in modo più efficiente.

Con tali servizi, HP offre ai clienti strumenti avanzati di supporto on-site e a distanza, oltre a una varietà di corsi di formazione via web e dal vivo, una serie di servizi a valore aggiunto per ridurre i costi di gestione, sfruttare le opportunità offerte dalle applicazioni, ottimizzare i tempi di esercizio del sistema e migliorare la gestione del flusso di lavoro e del colore.

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency