Simona Michelotti, SIT Group

Sit Group

Simona MichelottiNel settore del packaging flessibile è specializzata Sit Group, l’azienda fondata nel 1967 da Simona Michelotti, vincitrice del premio La Vedovella 2013 come Imprenditrice dell’Anno. Tre stabilimenti produttivi, 435 dipendenti, oltre 100 milioni di euro di fatturato annuo, col 44% proveniente dall’estero: questi i numeri di un’azienda che ha saputo farsi strada nel settore e ritagliarsi uno spazio di primo piano. Le ragioni del successo duraturo di Sit Group vengono così riassunte da Simona Michelotti:

Le persone che fanno parte del nostro Gruppo sono state scelte per i valori, la passione, la ‘voglia di misurarsi’, l’impegno che condividiamo. Con questo spirito e la volontà forte di sfidare i momenti più difficili, la crisi diventa un’esperienza da vivere senza timore – perché non si è soli – e un’opportunità per l’azienda. Il tutto condito da un ottimismo sicuramente di stampo romagnolo, rafforzato da un contesto sanmarinese un po’ più sereno.”

Focalizzandoci sulla persona che più di 40 anni fa ha varato quest’azienda e che oggi ne è ancora saldamente al timone, affidiamo alle sue stesse parole la descrizione di Simona Michelotti:

Prima di tutto mamma, casalinga prestata all’industria, sorella maggiore di dieci fratelli e sorelle; poi Amministratore di SIT SpA e Presidente del Consiglio di Amministrazione di SIT Group SpA, ex-Presidente dell’Associazione Nazionale Sammarinese, ex Presidente della Camera di Commercio di san Marino, ex componente del Comitato Esecutivo dell’Associazione Giflex, impegnata nel Packaging dal 1967, fan di Hilary Clinton da cui ho preso spunto per questa biografia.”

>>torna alla pagina principale

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Design and customization: Strelnik | Web Agency