Epson WorkForce, 84mila pagine con un serbatoio

Epson lancia sul mercato WorkForce Pro WF-C869RDTWF, che riduce i consumi del 95% e i rifiuti del 99% rispetto alla precedente generazione di MFP Epson. Inoltre, grazie al sistema Epson RIPS (Replaceable Ink Pack System), è in grado di stampare fino a 84mila A4 con un singolo serbatoio, riducendo drasticamente il ricambio dei consumabili.

Progettato per aiutare le aziende a essere più produttive, WorkForce Pro WF-C869RDTWF ha un tempo di espulsione della prima pagina molto rapido poiché non necessita di riscaldamento. Il touch-screen e l'interfaccia utente che ricordano quelli tipici degli smartphone ne rendono semplice l'utilizzo. Il sistema è dotato di una gamma di strumenti capaci di soddisfare le esigenze di utenti diversi – dagli amministratori delegati ai dirigenti, fino ai reparti IT. Email Print for Enterprise offre una soluzione con un'ampia scelta di opzioni di stampa sicure. Epson Device Admin permette di configurare e gestire i dispositivi in remoto. Document Capture Pro è un'opzione software gratuita, che mette a disposizione degli utenti strumenti di scansione efficienti.

Flavio Attramini, Head of Business Sales di Epson Italia, ha dichiarato: "In Epson siamo consapevoli dei tanti problemi che le aziende devono affrontare, che si tratti di accrescere la produttività, raggiungere gli obiettivi aziendali o anche solo tentare di lavorare in modo efficiente. Il nuovo modello WF-C869RDTWF è stato progettato per aiutare le aziende a superare tali sfide senza paura, aiutandole a ridurre i consumi energetici fino al 95% e i rifiuti fino al 99%, nonché di ridurre i periodi di inattività stampando fino a 84.000 pagine senza sostituire i consumabili".

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency