Leaderform raddoppia con Kodak

Poco prima di Natale Leaderform aveva reso noto di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione totale di Simeoni Arti Grafiche, mossa che andava ad accrescere la gamma e varietà dei servizi offerti. Dopo aver chiuso il 2014 dimostrando di essere una realtà capace di affrontare e sconfiggere la perdurante crisi economica, l'azienda veronese ha aperto il suo 2015 (anche se la data dell'ordine è 29 dicembre) in grande stile. Infatti, dopo approfonditi test, ha compiuto un ingente investimento acquistando ben due sistemi targati Kodak. Il primo, una NexPress SX 3900 long sheet feeder, verrà installata in Simeoni Arti Grafiche, mentre l'altra, la Prosper Press 6000 C full color high speed, è destinata alla casa madre.

La scelta di investire nella Prosper 6000 C è di particolare interesse, in quanto si tratta della prima installazione europea di questo sistema, ultimo nato in casa Kodak e, come tale, appena arrivato sul mercato. La macchina, ideata per i settori della stampa commerciale e del direct mailing, ha in dotazione le più recenti tecnologie Kodak, tra le quali l'Intelligent Print System, che tiene sotto costante controllo le prestazioni ed esegue eventuali interventi di modifica in tempo reale. Fra i numeri del nuovo sistema si segnalano la velocità di 300 metri/minuto su carta opaca (scende a 200 metri/minuto con carte satinate o a grammatura spessa) e la capacità produttiva di 90 milioni di A4 al mese.

 

Comments are closed.

Design and customization: Strelnik | Web Agency